TaxMan
Il presente e il futuro del lavoro

Pubblicato da TaxMan il 15 Ottobre 2019

Partita IVA- Come pagare le tasse col modello F24

Hai la partita IVA ed è giunto il momento di pagare le tasse? Tranquillo, puoi pagare gli F24 online in pochi step. In questo articolo ti spiegheremo come pagare gli F24 che hai ricevuto dai commercialisti TaxMan per pagare le tasse della tua partita IVA entro i termini prefissati.

Perché ricevo gli F24?

Il modello F24 è un documento utilizzato per versare numerose imposte. I nostri commercialisti, sulla base dei documenti che hai inviato tramite la app calcoleranno quanto dovrai pagare di imposta sostitutiva e di INPS (potrai rivolgerti direttamente alle Casse negli altri casi). Potrai monitorare le scadenze fiscali per i pagamenti sempre dalla app TaxMan nella sezione “Pagamenti”.

Come si pagano i modelli F24?

Il modello F24 può essere pagato in forma cartacea, presso gli sportelli dedicati dell’Agenzia delle Entrate, in Banca o negli uffici locali delle Poste Italiane. In alternativa, è possibile pagare anche  in modalità online, utilizzando il proprio conto corrente bancario.

 

Come pagare il modello F24 online

Qualora possediate un conto corrente online potrete effettuare il pagamento facilmente tramite il sito della vostra banca. Una volta entrati nell’area riservata, indicate la somma dovuta e compilate i dati richiesti. La banca chiederà solamente i dati presenti nel modello che avete ricevuto da TaxMan, non dovrete fare altro che riportare correttamente i campi e procedere al pagamento dell’F24 online.

 

Pagare sul sito dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei contribuenti una piattaforma per pagare gli F24: la Piattaforma F24 Web, utilizzata per compilare e pagare il modello F24 online. Vediamo come funziona.

Perr utilizzare la Piattaforma F24 Web, occorre registrarsi sul canale Fisconline o  Entratel . Per registrarsi al sito, occorre possedere codice utente e PIN on in alternativa la password SPID.

Una volta ultimata la registrazione, sarà possibile procedere con la compilazione del modello F24. L’operazione viene eseguita online, specificando i dati anagrafici, il codice dei tributi, l’anno di riferimento e le somme dovute.

 

 

Come compilare il modello F24 nel regime forfettario?

Per compilare l’F24 in regime forfettario dovrai inserire le seguenti informazioni:

  • dati anagrafici;
  • codice tributo (nella sezione ERARIO);
  • importi da versare;
  • anno di riferimento.

E’ possibile rateizzare gli F24 specificando “prima rata” e il numero di rate complessive. Qualora si decidesse invece di fare il versamento in un’unica soluzione dovrà essere indicato il codice 0101.

Ecco i codici tributo da utilizzare:

  • 1790 → versamento acconto imposta sostitutiva, prima rata;
  • 1791 → versamento acconto imposta sostitutiva, seconda rata (o unica soluzione);
  • 1792 → versamento del saldo.

Per coloro che si avvalgono del vecchio regime dei minimi, i codici sono rispettivamente: 1793 – 1794 – 1795.

#come pagare#f24#forfettario#home banking#imposte#inps#online#pagamenti#partita iva#tasse